Special nature reserve of Orrido di Foresto

Bussoleno

Environment Parchi

La Riserva dell'Orrido di Foresto, istituita allo scopo di tutelare il ginepro coccolone, si estende per 200 ettari nel territorio sui comuni di Bussoleno e Susa. Comprende lo stupendo orrido scavato dal rio Rocciamelone e le limitrofe bastionate calcaree alternate a praterie xeriche.

L'interesse è principalmente botanico, con numerose specie provenienti da flore molto diverse, da quelle steppiche a quelle mediterranee. Elemento di spicco è il ginepro coccolone, facilmente osservabile e riconoscibile, ma molte altre specie sono ugualmente significative: Crupina vulgaris, Leuzea conifera, Ephedra helvetica, Fumana ericoides.

Altro motivo d'interesse è la presenza di numerosissime specie di orchidee: nella Riserva se ne contano una ventina, tra queste la Cephalanthera rubra e il Limodorum abortivum.

La vegetazione che vediamo oggi è il frutto di oscillazioni climatiche della fase post glaciale che, in un'alternanza di fresco e caldo, secco e umido, hanno creato le condizioni per l'arrivo di piante da aree geografiche diverse. Possiamo ammirare la presenza della betulla, del pino silvestre, di querce, del nocciolo di leccio e del ginepro ossicedro.

 Scopri di più sul sito www.parchialpicozie.it

View as a list

  • Nov. 7, 2020 - Nov. 8, 2020: Course of ferrate in Condove, Bussoleno and S.Ambrogio