Parrocchiale di Santa Maria Assunta e cripta

Caprie

L’edificio è uno dei più antichi della Valle di Susa e uno dei pochi dotati di cripta. Già prima dell’anno 100 è attestata la presenza in loco, di eremiti facenti capo alla figura carismatica di san Giovanni Vincenzo, annoverato come tra i principali fondatori della Sacra di san Michele. La cripta, forse ricavata da un antico sacello, conservava le spoglie del santo, è datata all’XI sec ed è accessibile dal presbiterio presenta una struttura semplici con volte a crociera impostate su colonne di pietra grezza. Presenta decorazione di affreschi romanici, raffiguranti la Vergine e i simboli degli Evangelisti. Il campanile imponente e massiccio con lesene regolari è addossato all’edificio religioso mentre poco distante è anche visitabile la grotta eremitica dove visse il santo sul finire dell’IX secolo.

  frazione Celle, 10040 Caprie
tel: 0122 622640
info@vallesusa-tesori.it

View as a list